top of page

Maglificio G.R.P.

Oggi vi raccontiamo la storia del Maglificio G.R.P. che da tanti anni trova posto sugli scaffali del nostro negozio, una storia vera, del prodotto nato da materie prime di qualità.

Per comprendere la grandezza di un capo G.R.P. bisogna farsi piccoli piccoli e studiarne i dettagli.

Ogni giacca, maglia, panciotto o capospalla è un invito favoloso a intraprendere un lungo viaggio di scoperta del mondo che parte dalle materie prime più nobili, provenienti da Australia e Gran Bretagna.

Un viaggio alla scoperta di se stessi, con la disciplina che impone rispetto per gli altri e nel relax di capi caldi, comodi e sempre compassati, che offrono un’armatura ideale, durevole e distintiva.



Il Maglificio G.R.P. è nato in Toscana nel 1973, ha sviluppato un approccio al lavoro tradizionale combinato con un gusto contemporaneo per i classici.

La creazione e la produzione dei capi sono concentrate nell’azienda di Carmignano, sulle colline medicee, luoghi ricchi di storia, di tradizioni artistiche ed agro-alimentari.

La manodopera altamente specializzata è mossa dalla stessa passione che l’artigiano imprime su ogni pezzo dichiarando un amore sconfinato per la propria terra.


Qui di seguito vi riportiamo le parole di Gianni di una bellissima intervista rilasciata a i nostri "colleghi" dello storico e bellissimo negozio di Firenze "EREDI CHIARINI"


Gran parte degli anni ’90 io li ho trascorsi in aereo a gestire produzioni nelle più disparate parti del mondo: Thailandia, Pakistan, Cina, Indonesia.

Posso dire di essere  stato un pioniere delle produzioni nel far est. Ho visto con i miei occhi produttori  passare in poco tempo da un magazzino di 200 mq. ad una sede di 5.000 mq; imprenditori indossare  una cintura con tre telefonini appesi, uno per le chiamate dagli U.S.A. l’altro per quella dall’Europa ed il terzo per le chiamate domestiche; città fatiscenti con strade piene di buche trasformarsi mese dopo dopo mese fino a diventare città accoglienti con strade perfettamente asfaltate e viali alberati.

Ho curato  produzioni nelle fabbriche dove produceva Ralph Lauren dove tutti gli operai erano Musulmani ed i proprietari Cristiani. Prendevo aerei che arrivavano a destinazione alle 7 del mattino ed alle 9 avevo già i primi appuntamenti di lavoro, unico conforto una bomboletta spray di acqua minerale Evian da spruzzare sul viso  per avere un aspetto più fresco.

Il nome del marchio che producevo era “World Tribe” e rifletteva l’atteggiamento